Feeds:
Articoli
Commenti

Archive for the ‘Siti d’incontri’ Category

Si parla spesso , ed é anche l’argomento principale del blog, di relazioni e incontri su web. Ho fatto diversi esempi analizzando siti come Meetic, HappyIsland…ecc..ma quello che vorrei veramente capire non è ciò che loro offrono, ma di cosa noi abbiamo veramente bisogno!461818655_9d7206eb45_m
Se è vero che il numero delle persone che cerca amore/amicizia in rete è sempre più eleveato, vuol dire che funziona veramente…ma funziona perchè basta una chat e tutti i siti vanno bene o perchè qualcuno è riuscito a trovare la chiave vincente?? Bè se guardiamo il fenomeno Facebook direi che l’idea di “ritrovare vecchi amici” funziona…ma allora gli altri centinai di siti di incontri, perchè funzionano?
Mi piacerebbe che qualcuno esprimesse la propria opinione..in base alla vostra esperienza, qual’è quello che vi è piaciuto di più? Ma soprattutto,cosa dovrebbe avere un buon sito di incontri per attirare la vostra attenzione?
foto Flickr by surfstyle

Read Full Post »

Lo so, è da un pò che manco, le ultime settimane sono state ricche di impegni… ma ciò nonostante, ho continuato a tenermi informata e voglio segnalarvi un sito che ho scoperto veramente carino…anzi, più che sito lo chiamerei Community!

Si chiama Happyisland.it e non si tratta del solito sito d’incontri per trovare l’anima gemella; oltre a quello infatti, potrete trovare delle sezioni molto carine e originali.

Per esempio la sezione “Compagni di viaggio” che da la possibilità di trovare il compagno per un viaggio che magari nessuno dei vostri amici è disposto a fare con voi, oppure la sezione “Bazar” dove poter scambiare tutti gli oggetti inutili che sicuramente ognuno di voi avrà in casa e “Casting” che da la possibilità di esprimere l’artista che è dentro di noi!

Ma la vera novità rispetto al resto dei siti, secondo me, è data dalla sezione “Esperti online” che permette di ricevere consulenza online, tramirte e-mail, da psicologi, nutrizionisti, sessuologi e quant’altro…mi sembra un’idea veramente originale, perchè non tutti abbiamo il tempo di spostarci per andare dallo psicologo una volta a settimana, oppure di trovare il tempo per un’ora dal nutrizionista, invece grazie alle e-mail questo risulta molto più facile e veloce; inoltre come ho detto più volte, il fatto di non essere faccia a faccia con una persona può aiutare ad aprirsi meglio.

E’ nato da poco, quindi ancora non troverete molta gente, ma vi consiglio di farci un giro, ne vale la pena! 😉

Read Full Post »

SPOT MEETIC

Tornando all’argomento “è giusto pagare o no?”  ho provato a spiegare, a mio parere, il perché un utente dovrebbe abbonarsi e pagare un tot al mese per conoscere o fare amicizia…. Non è solo questione di garanzia e sicurezza per l’utente iscritto, ma si parla anche di servizi,privilegi e immagine dell’azienda…
Se chiediamo in giro cos’è “Proximeety” o “Freecontact”, probabilmente la maggior parte della gente penserà ad una marca di dentifricio o ad una nuova compagnia telefonica; mentre se diciamo “Meetic”, la maggior parte delle persone, avrà certamente un’idea di cosa stiamo parlando… tutto questo grazie alla pubblicità; Meetic infatti è stato il primo sito d’incontri a fare pubblicità televisiva e non si parla di reti secondarie, ma di reti mediaset…l’immagine dell’azienda ha così acquisito un enorme valore agli occhi dei più sfiduciosi oltre che, naturalmente, maggiore visibilità!
Questo per dire che è vero che pensare di pagare per socializzare può sembrare un’idea assurda, ma è anche vero che per ottenere tutto quello che stà attorno ad un’azienda, che ci piace e che ci fornisce una serie di servizi, occorre fare qualche sacrificio!

Read Full Post »

Girando un pò su internet alla ricerca di informazioni, ho trovato un’articolo sui siti d’incontri a pagamento. L’autore è Giuseppe Milo e il sito si chiama FullPress.it e si occupa di informazione tecnologica.
C’era  scritto che da indagini realizzate dagli istituti specializzati, il settore degli incontri on-line non riesce a decollare perchè abbonarsi ai servizi offerti costa troppo. Le indagini puntano l’attenzione soprattutto sugli Stati Uniti, dove si stima che gli abbonati ai servizi di incontri on-line si attestano intorno al 5% , in calo rispetto al 6% registrato nel 2005. Secondo tali ricerche, il 37% degli utenti pensano che gli abbonamenti ai servizi di incontri on-line siano troppo cari e un terzo degli utenti che nel 2005 si sono recati sui siti di incontri on-line si sono convertiti in abbonati paganti. Per questo nasce un sito per chi cerca servizi di incontri on-line gratuiti; Pixaelcity  che consente di conoscere persone provenienti da tutta Italia e non solo. Il servizio è completamente gratuito e, a fronte di una registrazione gratuita e con l’unico obbligo di inserire la propria fotografia, si può accedere a tutta una serie di servizi tra cui la bacheca, la chat e i giochi online.
Come ho già sottolineato nei post precedenti, la gente richiede sempre più servizi personalizzati e questo necessità di tempo e denaro…riuscirà veramente questo sito a soddisfare tutte le esigenze, pur non richiedendo alcun compenso??! 

Read Full Post »

Dal sito Guida-incontri.it ho trovato un’articolo molto inerente all’ultimo post che ho scritto, per capire meglio il perchè pagare un sito…
Occorre una certa esperienza di marketing per attirare un certo gruppo di single nel sito di incontri in questione (questo è inoltre il tranello principale in cui cadono certi programmatori che fiutano l’affare con una pagina del tipo www.incontro-single-di-paolo.it). Se poi un sito viene accolto bene e richiama sempre più persone, i single richiedono una certa assistenza che non può essere fornita en passant.
Cercate, per esempio, di verificare ogni giorno 100 nuovi iscritti, evadere richieste e reclami e poi trasferirsi in un server più capace, perché quello vecchio non ce la fa più… 
Tutto questo corrisponde a costi sempre più alti per il gestore del sito di incontri!
Come finanziarli? Non è più possibile farlo solo con la pubblicità. E le pagine che lampeggiano, suonano e si riempiono di pop-up vengono abbandonate in fretta dai single. 
Alcune riviste offrono siti di incontri gratuiti. In parte perché è trend. Spesso però solo per ottenere indirizzi da sfruttare per altri scopi o vendere a partner commerciali. State attenti quando vi iscrivete, altrimenti buon divertimento a smaltire ogni giorno la posta in entrata. 
La carenza principale è che queste pagine spesso non hanno soldi per il controllo degli annunci, la sicurezza o l’assistenza. Molti single si lamentano che s’incontra una percentuale raccapricciante d’identità false. 
Una cosa che non è costata niente si dimentica presto!
Non è da trascurare l’argomentazione che l’interesse di un single aumenta notevolmente se deve pagare per qualcosa. Se in un sito di incontri gratuito scrivete a qualcuno che in un momento di noia si è registrato come LORENZO IL SEDUTTORE101, potrete aspettare in eterno una risposta, tanto non comparirà più!

Read Full Post »

MEETIC

Sicuramente tra i siti d’incontri presenti in rete,”Meetic” è quello più conosciuto ed utilizzato..dal 2002 a oggi  è diventato il numero uno sia in Italia che in Europa…. è specializzato sia nel trovare l’anima gemella, ma anche una semplice amicizia e sembra funzionare davvero!
Dopo il grande successo di Meetic, sono nati molti altri siti d’incontri che però non sembra abbiano riscosso lo stesso successo…a suo favore c’è da dire che sono stati anche i primi ad utilizzare il media della tv, che come risaputo, ha su tutti noi un’enorme influenza!  Confronto agli altri siti, è quello che possiede maggiori funzionalità e protezioni…infatti, oltre a permette di inserire dati per restringere le ricerche e trovare un contatto corrispondente alle caratteristiche richieste, confrontare i profili di chi cerca e di chi vuole essere cercato, garantisce di trovare  l’anima gemella in un’ambiente sicuro e controllato (e questo è molto importante, visto tutte le truffe delle quali siamo protagonisti quotidianamente)…

Ma la cosa che mi sorprende è il proprio il fatto che tutti questi siti funzionino, il numero di persone che cerca amore/amicizia in rete è sempre maggiore…é davvero così difficile conoscersi nella realtà?! Alla fine, il grande successo dei siti di incontro si può spiegare attraverso il fatto che internet permette quel gioco di “illusioni” di svelarsi e lasciare un alone di mistero, che incuriosisce ogni conoscenza, e ci fa sentire al centro dell’attenzione di gentili sconosciuti…non sarebbe molto più semplice chiaccherare faccia a faccia, magari in un pub, con un bel sottofondo musicale…invece di stare a battere tasti al pc, nella speranza di trovare frasi o argomenti che possano colpire la persona che si trova chissà dove dall’altra parte dello schermo?!

Read Full Post »